Google+ dirittotributario.eu: Una novità editoriale (più o meno) ...

giovedì 27 agosto 2009

Una novità editoriale (più o meno) ...



Il “caso Karnak” affronta la complessa tematica dei rapporti fiscali fra Italia e Repubblica di San Marino nella prospettiva di un caso concreto deciso dalla Commissione tributaria provinciale di Rimini e pendente, all’atto di pubblicazione della presente opera, presso la Commissione tributaria regionale dell’Emilia Romagna. Si tratta della prima opera nella quale questioni di fiscalità internazionale, come la residenza delle società, la stabile organizzazione, il rapporto fra principi OCSE e diritto tributario italiano, sono affrontati con taglio rigorosamente scientifico ma avendo riguardo a questioni attuali e dibattute.

Domande frequenti

- Gentile curatore, io in genere i libri li fotocopio, ma nell'improbabile caso in cui io questo lo voglia comprare come faccio ?

- Hmm, bella domanda. Non ne ho idea. No, davvero, è possibile comprarlo online, ma la casa editrice ha implementato un sitoweb per l'ecommerce su piattaforma filemaker così poco intuitivo che farebbe bestemmiare anche il Sai Baba.
Di per certo la cosa migliore è partire dal sito web della casa editrice, questo, poi cercare l'opera sul loro catalogo usando come parola chiave "karnak" e poi cliccare su "acquista".
Purtroppo non c'è un indirizzo web statico per questo libro. Se proprio non ce la fate, contattatemi via web.

- E' indirizzato agli studenti ? E' raccomandato nei corsi di Ferrara ?

No, per gli dèi. Come policy personale non indico mai miei libri nei corsi estensi. Lo studio di questo libro non aiuta in alcun modo il superamento dell'esame di diritto tributario.

- E se qualcuno lo vuole leggere ma non comprare ?

- Ho ricevuto molte richieste in questo senso, segno tangibile della crisi che attanaglia il nostro Paese. L'Università di Ferrara, facoltà di giurisprudenza, ne possiede una copia (donata da me) che può essere liberamente consultata. Poi, ho fatto dono di diverse copie ad alcuni enti pubblici.

- A chi è suggerito ?

Io non lo suggerisco a nessuno. C'è e basta.

- Se è così, perchè l'ha fatto, per soldi ?

- No per amore. Davvero. I diritti d'autore spettanti a noi 4 autori sono di circa il 10% del prezzo di copertina dalla duecentesima copia venduta (poco più di 20 centesimi al lordo delle imposte), se non ricordo male. Per ave senso dal punto di vista commerciale, dovrei stamparne più del catalogo IKEA. O di Harry Potter.
Posta un commento