Google+ dirittotributario.eu: 10000

martedì 1 aprile 2008

10000

Sono arrivato a diecimila contatti. Chi l'avrebbe mai detto ?
Vero, molti saranno miei che almeno 5 - 6 volte alla settimana visito il sito (una al giorno quasi, per controllare che tutto sia in ordine). Ma il resto ?
Si sta creando una piccola comunità di osservatori tributari, e ne sono molto contento.
La mia idea di fondo è questa: per molto tempo, decenni, la didattica universitaria è stata intesa come didattica frontale. Uno parla, altri ascoltano e prendono appunti. Poi si studia il manuale. Stop.
Fare qualcosa di diverso è possibile: magari in futuro la didattica frontale (si parla in una stanza con le persone che ascoltano lì davanti a te) diventerà l'eccezione alla regola, o forse, diciamo, il 30% di un corso normale.
Tutto il resto passa su media diversi. O in differita.
La lezione tradizionale sarà sempre irrinunciabile, elemento fondante di ogni corso.
Ma sarà accompagnata dal molto altro.
Spero che questa esperienza vi piaccia, vorrei fare di più ma solo solo un ricercatore solo.
Buono studio.


Marco Greggi

2 commenti:

Avv. Giovanni Mameli ha detto...

Non sei solo Marco.

Sei un precursore. Una voce che grida nel deserto, ma i cui echi riverberano forti.

La visione della formazione che tu proponi ha un valore aggiunto (non fiscale, formativo!) intrinseco così evidente che il cambiamento dal basso non potrà non imporsi!

In Italia le cose si muovono lentamente, ma mattone dopo mattone, se l'idea è buona (ed è buona), se ci crediamo (e ci crediamo), sono convinto che i pochi diventeranno tanti. Ci vorrà pazienza e coraggio (doti che non ti mancano) quindi io sono ottimista.

tanti complimenti
Giovanni

Dott. Marco Greggi ha detto...

Grazie, Giovanni!
Lo sai, il 99% dei lettori di questo post penseranno che me lo sono scritto da solo.
Ma sai che ti dico ? Non mi interessa niente.Procediamo in questo modo.
E stai sintonizzato, stanno per arrivare altre grosse novità ...