Google+ dirittotributario.eu: Ma che cosa è sucesso al Blog, e soprattutte che fine ha fatto la caricatura del Dott. Greggi ?

sabato 15 settembre 2007

Ma che cosa è sucesso al Blog, e soprattutte che fine ha fatto la caricatura del Dott. Greggi ?

Gli studenti e i colleghi che da più tempo frequentano questo blog avranno notato da oggi alcuni cambiamenti.
E' cambiata in parte la veste grafica, e tutto il "look and feel" del blog è più "unife oriented" di prima.
La spiegazione è piuttosto semplice. Stanno per partire i corsi di Diritto tributario a Ferrara e a Rovigo, e questo blog diverrà volente o nolente parte della piattaforma elettronica sulla quale intendo sviluppare il mio servizio di e-learning per gli studenti di Ferrara.
Lo so, "piattaforma" ed "e-learning" sono parole al giorno d'oggi abusate, soprattutto da gente che non ha la minima idea sul loro significato.
Ma se pensate che questa struttura, nel suo complesso, non è costata un centesimo all'Università di Ferrara, alla Facoltà di giurisprudenza, e quindi conseguentemente anche a voi, cari studenti (in parte il servizio Google è gratuito, mentre lo spazio .Mac è pagato dal sottoscritto personalmente), credo che mi permetterete la licenza poetica.
Insomma, comincerò a breve a caricare le lezioni del corso, per la verifica degli studenti frequentanti in modalità remota: di qui la pulizia ...

Naturalmente questo spazio è inutile per chi non utilizza anche il Podcast che è sul portale tributario, ed è per questo che ho evidenziato la correlazione con il logo di ateneo, rimuovendo la mia icona, che pure aveva suscitato grande apprezzamento da parte di colleghi.

Ringrazio in questo senso il Dott. Andrea Mondini per i preziosi consigli e la Dott.ssa Lidia Greggi per la consulenza e il Prof. Andrea Carinci per i suoi interventi da Londra, dove è Visiting allo IALS.

Ma il mio grazie particolare va a Lidia, credetemi, mi ha seguito in questi giorni (poco più di venti, a dire il vero) passo dopo passo, e senza di lei molto probabilmente non sarei arrivato fin qui.
Posta un commento