Google+ dirittotributario.eu: Seminario di Diritto tributario cinese

domenica 6 maggio 2007

Seminario di Diritto tributario cinese



AGGIORNAMENTO: I SEMINARI SONO STATI CONCENTRATI NELLA GIORNATA DEL 24 MAGGIO 2004. IL PRIMO INCONTRO PREVISTO PER IL23 E' PERTANTO POSTICIPATO AL 24 !!!!

La collaborazione fra l'Ateneo estense e l'Università di Pechino ha dato un altro importante frutto.
Alla fine di marzo sono in previsione due piccoli seminari di avvicinamento al Diritto tributario cinese. Saranno tenuti in lingua inglese (con traduzione in italiano in differita) dalla Prof.ssa Liu Ben Xing, che è visiting Professor a Ferrara.
In circa tre ore la professoressa cercherà di fornire, nel modo più semplice e divulgativo possibile, un inquadramento di sintesi del loro ordinamento tributario, il sistema delle fonti, i principi ai quali si ispira l'amministrazione cinese.
Si tratta di un evento utile sia per gli studenti del corso avanzato di diritto tributario internazionale della facoltà, ma anche di tutti i curiosi che vogliono avere un approccio "da zero" al diritto tributario cinese.
Naturalmente in così poco tempo, gli obiettivi saranno "di minima", ma comunque utili per avere un'idea di quel che succede oltre la muraglia.
Nella serie degli incontri precedenti, tenuti con il Dott. Greggi, si è deciso di focalizzare l'attenzione sui seguenti aspetti:

AVVISO IMPORTANTE. PER QUESTIONI DI ORDINE AMMINISTRATIVO E' PROBABILE CHE IL PRIMO SEMINARIO SIA POSTICIPATO AL PRIMO POMERIGGIO DEL 23 MAGGIO. MAGGIORI INDICAZIONI SARANNO FORNITE NEL CORSO DELLA SETTIMANA SUL BLOG E SARANNO SEGNALATE PER EMAIL A TUTTI GLI ISCRITTI.

PRIMO INCONTRO
Il diritto tributario in Cina
1) Fonti del diritto (tributario) in Cina.
a) Il ruolo della costituzione o comunque della grundnorm (se sussistente).
b) La sovranità tributaria e il potere impositivo (la finanza erariale, la finanza locale).
c) Il regime fiscale differenziale delle province speciali di Hong Kong e Macao, la fiscalità di vantaggio
d) La struttura dell'Amministrazione finanziaria in Cina e i poteri di polizia tributaria
e) Gli obblighi strumentali nell'adempimento dell'obbligazione d'imposta (la dichiarazione tributaria)
f) L'attività di accertamento dell'Amministrazione, principi, metodi, funzioni nei confronti dell'investitore estero.

SECONDO INCONTRO
Le imposte in Cina
a) Il sistema tributario: le imposte dirette e quelle indirette, le personali e le reali.
b) la disciplina speciale per i non residenti, la disciplina speciale per gli stranieri.
c) Imposte dirette: la soggettività passiva e i criteri fondamentali di determinazione della base imponibile
d) La nozione di reddito nel diritto tributario cinese
e) Le imposte patrimoniali e le aliquote per i non residenti (e per gli stranieri)
f) Disposizioni speciali e disposizioni eccezionali per l'investitore estero in Cina.
g) La situazione attuale in tema di imposizione sul valore aggiunto: le prospettive di evoluzione.
f) Considerazioni conclusive.
Posta un commento