Google+ dirittotributario.eu: Domani il seminario del prof. Wijnen

mercoledì 30 maggio 2007

Domani il seminario del prof. Wijnen


Domani è in programma il primo dei seminari del prof. Wijnen sul diritto tributario internazionale.
Il Professore ha focalizzato la sua attenzione su due tematiche fondamentali: le tecniche di negoziazione delle DTC e l'attività di accertamento nell'ambito internazinale nel quadro delle garnazie fondamentali del contribuente.
Anche se il contributo del Professore sarà sostanzialmente baricentrato sulle convenzioni contro le doppie imposizioni e sul modello OCSE, non mancheranno riferimenti alla fiscalità comiunitaria.

L'incontro infatti è reso possibile attraverso il contributo del MIUR al progetto di ricerca che vede coinvolto il Nucleo Estense di Diritto tributario sotto la direzione della SEAST di Bologna fondata d Diretta dal Prof. Di Peitro, e questo seminario si inserisce dunque nel quadro di quella linea di ricerca.
Qui di seguito propongo un riassunto della lezione del Prof. Wijnen (in Inglese, come del resto la lezione stessa). A domani, dunque !!!!


Ferrara, 1 June 2007
Prof. W.F.G. Wijnen
Capita Selecta
-----------------------------------------------------------


1. ‘Re-assessment’ in international taxation
- corresponding adjustment: Art. 9(2) OECD Model
- penalties : Art. 9(3) UN Model


2. DTCs concluded by EU Member States
2.1. Is there a common internal EU tax treaty policy?
2.1.1 Common denominator
- OECD Model and its Commentary
- Reservations and Observations
- Examples
2.1.2 Differences/Deviations
- Influence domestic tax systems
- Examples:
1. Offshore provisions
2. Remittance base United Kingdom
3. Cross-border tax credit (avoir fiscal)
4. Director’s fees: Art. 16 OECD Model
5. Frontier worker regimes: Art. 15 OECD Model
6. Hiring out of labour: Art. 15(2)(b) OECD Model
7. Implementation and time limits re mutual agreement: Art. 25(2), 2nd sentence OECD Model
8. Miscellaneous
2.2. Is there a common external EU tax treaty policy?
- OECD Members
- Developing countries
- Low tax jurisdictions
Posta un commento