Google+ dirittotributario.eu: aprile 2007

lunedì 30 aprile 2007

Borsa di Studio "Vittore Zanardi"

L'ataneo ha appena bandito l'assegnazione di una borsa di studio per tesi di laurea.
Tutti i dettagli dell'iniziativa e le condizioni di accesso le potete trovre qui.
Se qualcuno fosse interessato a partecipare in un'ottica tributaristica, il corso è a disposizione.

Diritto tributario cinese

Il Corso di diritto tributario internazionale dell'Università degli studi di Ferrara organizzerà il 23 e il 2 maggio due brevi seminari di introduzione al dirito tributario cinese.
Entrambi i seminari saranno tenuti dalla Prof.ssa Liu Ben Xing, associata di diritto tributario nell'Università Centrale di economia e finanza di Pechino (CUFE).
Saranno entrambi tenuti in lingua inglese, ma con una traduzione da aprte del Dott. Greggi dei punti più salienti.
L'accesso ai seminari è libero e ratuito per tutti gli studenti dell'Università d Ferrara.
Maggiori dettagli verranno postati su questo Blog nei prossimi giorni.

domenica 29 aprile 2007

Ultima su Barcellona

La nostra università ha un accordo di scambio Erasmus con alcune università di Barcellona. Qui sotto potete trovare alcune foto che ho scattato della Pompeu fabra ... e di aree sicuramente fuori dal circuito turistico.
Chi di voi mi sa dire che cosa è quel complesso industriale che ho fotografato più volte ?
Barcellona, 2007.

Conferma della lezione di lunedì 30 aprile

Il Prof. Di Pietro conferma la sua lezione di lunedi 30 aprile, dalle ore 15.00 in aula 4.
Alla fine della stessa ora saranno consegnati i questionari per la valutazione della didattica.

La lezione in Aula


Il mio priodo come visiting researcher in barcellona si è concluso con una lectio nell'aula magna dell'Università davanti a tutti i corsi di diritto tributario. Non ho mai avuto così tanti sudenti a Ferrara neanche mettendo insieme tutti quelli che hanno frequentato i miei corsi da quando ho preso servizio fino ad oggi.
Se pensate che la presenza era facoltativa, e sostanzialmente non dava bonus per il voto finale, la cosa ha un che di sorprendente.
Non posso fare altro che ringraziare ancora una volta le mie tre ospiti, che spero da poter compensare adeguatamente quando a loro volta torneranno a Ferrara come visiting nell'ambito del mio corso.
Un grazie speciale anche ad Orietta Borgato, che ha effettuato tutte le riprese con mezzi di fortuna (i soli che mi posso permettere, a mio carico, come ricercatore universitario, ma c'è chi sta peggio ...) e si è sorbita una lezione della quale poteva fare a meno, e un razie particolare anche a Lidia Greggi, che è stata presente per tutta la lezione con tranquillità e pazienza.
Di seguito, come al solito, alcune clip della lezione.

PRIMA PARTE DELLA MIA LEZIONE


SECONDA PARTE DELLA MIA LEZIONE (2/5)


TERZA PARTE DELLA MIA LEZIONE (3/5)


QUARTA PARTE DELLA MIA LEZIONE (4/5)


ULTIMA PARTE DELLA MIA LEZIONE (5/5)

Convenzione europea per i diritti dell'uomo e Diritto tributario


Il viaggio di studio a Barcellona mi ha permesso di riprendere un vecchio argomento che, in partica, ha costituito il mio primo percorso di indagine scientifica nel diritto tributario internazionale.
In merito ho pubblicato un paio di articoli in italiano, un paio di note a sentenza, e un paio di articoli, ancora, su riviste straniere.
Un terzo contributo (sempre su Intertax) è in corso di produzione: posso quindi dire di essermi interessato alla materia con particolare passione.
I risultati, naturalmente, li lascio giudicare ad altri.
Ah, dimenticavo, ho anche assegnato un paio di tesi in materia a Ferrara, delle quali l'una, al Dott. Filippo Pozzato, era riuscita piuttosto bene.
Ora di quesrto argomento ne ho parlato, in italiano purtroppo, anche agli studenti catalani. In questo mi hanno aiutato sia Ana Macho Belen Perez che Isabel Bassas Perez: tutto questo, poi, non sarebbe stato possibile senza il supporto scientifico ed organizzativo della Professoressa Antionia Agullò Aguero, catedratica di Derecho tributario (o Dret tributari) della stessa Università.
La mia è stata una visita effettuata nel quadro del progetto Erasmus TS di mobilità dei docenti. Si tratta di una chance che un ricercatore / professore ha (a seconda di vari parametri, ma non succede tutti gli anni) di vedersi rimborsate alcune delle spese sostenute per la sua docenza all'estero.
A fronte di tutto questo, nell'ambito della mia trasferta ho partecpato a un seminario di diritto comparato, ho preparato una presentazione powerpoint bilingue, ho reso disponibile un file con la Convenzione europea per i diritti dell'uomo scritta in catalano, e alla fine ho depositato un preziosissimo (per me) paper, in inglese, che ha costituito l'incipit di tutte le mie ricerche.
Pensavo di farci una pubblicazione come quella sulla scuola, ma poi hao cambito idea, tanto lo inserirò nella raccolta di atti di quest anno accademico, e quindi tanto vale ...
Buona lettura.

venerdì 27 aprile 2007

In procinto di apparire ...


Stanno per arrivare i videoframmenti della mia lezione alla Pompeu Fabra.
Qui vedete la preview, ovvero il modo del tutto inusuale con il quale ho deciso di rompere il ghiaccio in terra di Spagna.
In pratica, visto che non ho potuto fare lezione in inglese (non gradito dagli studenti spagnoli) ed essendo incapace di parlare spagnolo, ho fatto lezione in italiano con traduzione in spagnolo da parte delle professoresse Bassas Perez e Belen Perez (che però non sono sorelle, nonostante il secondo cognome in comune).
In maniera provocatoria, ho tradotto però le mie slides prima in inglese, e poi in CATALANO mediante un traduttore online.
Ovviamente prima di farlo ho dovuto rielaborare tutta la sintassi (già larvale) per renderla ancor più paratattica (come del resto il mio eloquio).
Potete immaginare il risultato.
Gli studenti catalani, gelosi ed orgogliosi della loro appartenenza, si sono visti davanti un prfessore straniero mai visto prima che esibiva con coraggio slides bilingue temerariamenet tradotte.
E' cominciata per ridere, come questo post, ma è finita davvero molto bene. Sono stati felici (almeno dell'intenzione) e l'applauso finale che mi hanno tributato, al di là del comportamento di circostanza, mi è sembrato sincero. Nessuno ha abbandonato l'aula prima della fine (nonostane le porte sul retro fossero aperte ...). Mi ha fatto molto piacere.

Visiting Professor dalla Cina


La Convenzione fra la nostra facoltà e l'Università centrale di economia e finanza che ho promosso lo scorso anno sta cominciando a dare i primi frutti.
E' arrivata infatti in Ferrara la settimana scorsa una mia collega, e ora amica, la Prof.ssa Liu Ben Xing. Collega è forse dire troppo, perché lei è già professore associato, ma va bene lo stesso.
Si tratterrà a Ferrara per tre mesi, razie al generoso supporto della SEAST del prof. Di Pietro, e con lei conto di organizzare alcune iniziative quali:
1) Seminario generale di diritto tributario cinese, a metà maggio, in ferrara.
2) Aggiornamento del mio lavoro (collettaneo) sulla Convenzione contro le doppi eimposizioni fra Italia e Cina
3) Addestramento del Sig. Andrea Zambelli mariani, che sarà il primo studente di Ferrara a preaprare la sua tesi in Cina
4) Organizzazione di seminari specialistici con Confindustria Bologna (spero ...) e altri stakeholders dell'iniziativa.

Poi penso che chiuderò il capitolo e mi dedicherò ad altro, lasciando ad altri la possibilità di sfrutatre al massimo il network di conoscenza che sto creando.

giovedì 26 aprile 2007

Il Prof. Di Pietro conferma la lezione


Il genio pontieri dell'Università di Ferrara questa volta è sconfitto (ma solo questa volta!).
Il Prof. Adriano Di Pietro conferma la sua lezione di diritto tributario del 30 aprile dalle ore 15.00 alle ore 17.00.

lunedì 23 aprile 2007

Costituzione europea e procedure di diritto tributario internazionale


Come sapete, giovedì prossimo (fra tre giorni), interverrà a Ferrara il Prof. Alejo Hernandez Lavado, che viene qui dall'Università dell'Extremadura, sede di Cacéres.
Farà una lezione che vi potrà sembrare insolita: sulle procedure tributarie internazionali, la tutela del contribuente e il ruolo, in chiave prospettica della costituzione europea.
Questa possibilità è offerta da un progetto di studio che ho in corso con il MIUR, e che è appunto dedicato a sondare lo stato dell'arte della attuale tutela del contribuente in un contesto europeo.
Il Prof. Hernandez è particolarmente atteso da questo punto dei vista, perché assomma ad una consolidata esperienza accademica anche una auttorevole attività professionale presso il foro di madrid, in Spagna, ove discute di questioni attinenti alla fiscalità internazionale e comunitaria.
Credo pertanto che le sue riflessioni, di caratetre eminentemente pratico ed operativo, possano essere utili a tutti.

domenica 15 aprile 2007

Il mio studio sulla scuola superiore


Questa volta, visto che tanto non interessa mai a nessuno, ho deciso di pubblicare il mio studio sul regime di agevolazioni alla scuola superiore mediante un editore on demand, che si chiama LULU. Il libro che vedete rappresentato qui a sinistra è dunque in vendita a un prezzo irrisorio.
Si tratta in verità di un lavoro molto veloce, di poco più di 20 pagine, ma visto che, mi sono detto, di studi specifici come questi negli anni scorsi ne ho prodotti a decine (a centinaia no, ma a decine sì) per nulla, allora tanto vale stavolta avere la soddisfazione di fare qualcosa con una copertina.
Inutile dire che non è un lavoro per studenti, ma per specialsiti di settore.
Ecco, l'ho fatto. E sono contento.
Ho preparato anche delle slides per l'incontro di venerdì scorso. Quelle le lascio open source, se vi interessano mandatemi una mail. Blogegr mi impedisce di allegare i files con facilità, e di fare un upload adeso non he ho affatto voglia.

venerdì 13 aprile 2007

I prossimi seminari di diritto tributario internazionale

Anche se un po' in sordina, sto lavorando al penultimo seminario di diritto tributario internazionale nella Facoltà di giurispudenza.
Si tratta di un impegno "doppio", pianificato per il prossimo 26 aprile, dalle 09.30 ale 11.30.
A ferrara ci saranno due ospiti: il Prof. Hernandez Lavado, della Facoltà di giurisprudenza dell'Università di Caceres, e Avvocato a Madrid, e la Prof. ssa Belen Perez, ancora dell'Università di Barcellona.
L'argomento che tratteranno riguarda, nel primo caso, il procedimento di accertamento tributario e le garanzie assicurate al cotribuente dal diritto tributario europeo, e dall'altro lato (Prof.ssa Macho Perez) il diritto tributario internaqzionale spagnolo. In questo senso, il secondo intervento si pone in chiusura di quello che il mese scorso è stato sviluppato dalla prof.ssa Bassas.
Con il prossimo post offrirò più informazioni.
La durata complessiva sarà, è certo, di due ore in tutto.

mercoledì 11 aprile 2007

Per la Scuola italiana ...

Domani pomeriggio interverrò a Cesenatico nel quadro di una iniziativa supportata dall'Istituto Ruffilli per l'aggiornamento della dirigenza scolastica.
Si tratta di una attivià non profit che faccio volentieri, sia perché torno in Romagna, sia perché il Minitsero Fioroni si prospetat denso di novità ... anche dal punto di vista fiscale.
Ho preaprato in merito un rapporto, che verrà distribuito nel corso dell'incontro (sorry, l'iniziativa NON è pubblica e NON ho neppure in mente di registrarne una porzione su Youtube), forse lo caricherò su questo sito. In futuro.

lunedì 2 aprile 2007

Lezione di domani - AULA 2

Cari studenti.
Ho scpoertto oggi che l'aula super - polverosa dove di solito facciamo lezione è diventata assolutamente inagibile.
Per questo motivo ho però ottenuto l'AULA 2 per domnai pomeriggio.
Ci vediamo dunque domnai alle 14.00 in aula 2.
Farò lezione io riprendendo l'esegesi del modello OCSE.